capodannoreggiocalabria.com - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Reggio Calabria e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoreggiocalabria.com

Turismo Reggio Calabria

Reggio Calabria come città turistica, itinerari e turismo culturale

Turismo a Reggio CalabriaLa città di Reggio Calabria, grazie alla sua fantastica storia, ha tanto da raccontare, per chi vuole e sa ascoltare. Risalente a secoli fa, un tempo una delle perle della Magna Grecia, risalgono proprio a quell’epoca d’oro per la nazione ellenica uno dei principali monumenti di Reggio Calabria turismo culturale: i Bronzi di Riace - Museo Nazionale della Magna Grecia, uno degli esempi meglio mantenutisi nella storia di statue in bronzo dell’epoca.

 

I Reggio Calabria itinerari turistici, che si possono trovare ed organizzare sia in rete che presso l’ufficio turismo Reggio Calabria, ti porteranno alla scoperta dei più bei monumenti di Reggio Calabria e delle più belle Reggio Calabria cosa visitare.

 

Si inizia dalla Basilica Cattedrale di Reggio Calabria Maria SS Assunta, la principale chiesa della città, oltre che la più grande di tutta la regione. Duomo della città, questa cattedrale ha origini agli inizi dello scorso millennio. Nel 1908, in seguito al disastroso terremoto che ci fu in quell’anno, la Cattedrale venne completamente ricostruita in stile neo-romanico. Un monumento che ancora oggi non manca di attirare tantissimi turisti ed appassionati.

 

La Pinacoteca Civica Di Reggio Calabria, che si trova presso il Teatro Francesco Cilea, ha al suo interno dei quadri e delle tele molto importanti, alcuni dei quali da parte di Antonello da Messina e di Renato Guttuso. Varie anche le sculture in marmo e in bronzo.

 

Il Castello Aragonese è la fortificazione principale dell’isola, all’interno della piazza Castello, in pieno centro città. Si tratta di uno dei simboli della città, insieme ai già citati bronzi di Riace. Al suo interno, dal 1956, c’è l’Istituto di Geofisica.

 

Per chi adora l’arte, le opere di Rabarama (vero nome Paola Epifani) sono da non perdere: la statua Trans-Letteraria, la Labirintite e il la Co-stell-azione sono un vero spettacolo e si trovano tutte lungo lungomare Falcomatà.

publisher
back to top